lunedì, novembre 21, 2005

Fiore di Thai&Venere al curry di zucchine e gamberi

Venerdì sera mi sono dedicata all’etnico con un piatto inventato di sana pianta,( con tanti “copia&incolla” mentali), tornando a casa dalla passeggiata con Sky.
Sapevo di avere in dispensa un pacchetto di riso Thay e uno di Venere aperti ma entrambi insufficienti per una cena presi singolarmente, in frigo invece c’era una confezione di gamberi del carpaccio di spada e qualche zucchina, così ho pensato di rivisitare il riso al curry.
Risultato: Fiore di Thai&Venere al curry di zucchine e gamberi

Ingredienti:
150g riso thay,(bene anche il basmati)
150g riso venere
3 zucchine piccole o 2 medie
3 scalogni
gamberi a piacere,( io ne avevo 150g, ma anche qualcuno in più non avrebbe sfigurato)
1 cucchiaino di curry
1 cucchiaino di paprika dolce
olio, sale
brodo vegetale

La cottura pilaw dei risi deve essere fatta in due pentole separate, altrimenti sarà tutto nero!
-Preparare un litro di brodo vegetale e tenere in caldo;
-Steccare due dei tre scalogni con due chiodi di garofano, scaldare un filo di olio in ognuna delle pentole per i risi, imbiondire gli scalogni e tostare i risi a fuoco vivace, bagnare con un mestolo ciascuno di brodo, lasciare evaporare e coprire i risi con almeno due dita di brodo, incoperchiare abbassare il fuoco e se possibile mettere un peso sopra i coperchi; Calcolare 15 minuti di cottura…mai aprire per controllare!!!!!!
-Nel frattempo, pulire le zucchine, tagliarle a tocchetti e farle saltare velocemente in un filo di olio con il restante scalogno tritato, quando sono cotte ma ancora croccanti, aggiungere i gamberi puliti, sgusciati e privati del budellino e cuocerli insieme alle zucchine per un paio di minuti con paprika e curry. Tenere in caldo.
-Quando i risi sono pronti, spegnere il fuoco togliere il coperchio e sgranare con una forchetta i chicchi per separarli bene facendo attenzione a non romperli.
-Inumidire uno stampo tipo pirex della forma desiderata, perfetto quello da budino, e alternare i risi premendo perché si compattino uno all’altro in strati a piacere…io sono partita dal Venere che poi è rimasto in superficie.
-Una volta terminato capovolgere lo stampo sul piatto da portata, versare sopra le il curry di zucchine e gamberetti e servire caldo.
-Io ho guarnito il piatto con delle fettine di spada leggermente marinate in olio, lime e prezzemolo!
Buon Appetito a tutti!
Hugs,kisses&cookies
 Posted by Picasa

5 commenti:

Lucia ha detto...

è bellisssimooooooooooooooo.
che brava che sei.A me il riso venere piace tantissimo perchè quando lo cuoci si sprigiona odore di pop corna ;o)))

perec ha detto...

ma che capolavoro! come se la passa il piccolo sky?

fiordizucca ha detto...

super fantastico , bello da vedersi ,bella presentazione, buono spero anche da mangiarsi :))
baci

Gaia ha detto...

grazie gente! sky sta bene, domani lo porto dal Vet per il controllo..aggiornerò in serata!

Elisa ha detto...

Che meraviglia! Bravissima!