venerdì, ottobre 20, 2006

Hannover und Kartopfell

Ma te pensa che bella questa citta! Peccato le tastiere tedeschesiano estremamente scomode per scrivere, e manchino di vocali accentate!
Davvero non immaginavo che potesse essere cosi bellina, non ero mai stata in Germania prima d`ora e sono contenta che la prima volta sia cosi piacevole, sono rimasta attonita dalla pulizia quasi maniacale delle strade e dei marciapiedi, solo foglie secche, niente carte, rifiuti o altra spazzaatura come ad esempio a Milano.
L albergo e esattamente di fronte al municipio nel pieno centro e la vista al mattino quando apro le finestre e su uno splendido parco con alberi immensi cjhe stanno lentamnte perdendo le foglie spazzate via da quest arietta fresca ma nonn umida coma a Milano.
La sensazione che ho avuto all arrivo e stata simile a quella provata a Londra una volta messo il piede a terra; mi sono sentita decisamente bene, sara che andare via da Milano migliora sempre il mio umore e sara anche che sapere di andare via per una full immersion di inglese mi mette una carica addosso meravigliosa!
Ieri sera cé stata la prima riunione tra i capoccia a livello mondiale della WKC la Confederazione Mondiale di Karate, e ho svolto il mio compito da interprete...miiii che emozione, pero poi ho ricevuto i compliemtni da parte del Presidente Irlandese e Inglese, che signori miei vale l intero viaggio!!!
La cosa che mi fa piü piacere e il fatto di essere in grado di scherzare e fare conversazione del piu e del meno in un altra lingua pur con le dovute limitazioni perche ok che parlo inglese ma da qui a dire che lo padroneggio al massimo ne passa ancora!!!!
Bello bello bello!!!
comunque giusto a titolo informativo il mito dei tedeschi patate&cipolle non lo si puo smentire, sono onnipresenti, sempre ovunque, loro e ste cavolo di salsine ammazza gusto, ma si puo che una semplice insalata sia annegata in una cosa liquida rosastra cangiante e tendente al giallognolo, dipende dal punto luce da cui la si guarda!
Rientro previsto lunedi pomeriggio, salvo decisioni che arrivano dai piani alti di un volo anticipato, che fino a ieri sera sembrava molto probabile...mah il ciclo miete le sue vittime non solo tra le donzelle!
gente in tedesco non lo so dire:
Hugs,kisses&cookies

le foto al rientro, le correzioni di accenti anche!!!

6 commenti:

skan ha detto...

ciao
ho trovato il tuo blog su google
sto cercando di portare avanti un progetto di racconto collettivo...se ti interessa leggi la premessa in questo blog http://ilmioveroviaggioverso.blogspot.com ...qui sono contenute tutte le informazioni che servono
se (nel caso sia interessato) hai bisogno di ulteriori info questo è il mio contatto msn ed e-mail skanet2003@yahoo.it
sempre se sei interessato ti chiedo gentilmente di "spargere la voce" per chi (secondo te) possa essere interessato
fammi sapere
scusa per il disturbo

titti ha detto...

Che bello gaia complimenti!!!!dovresi farmi ripetizioni di inglese sono una frana!!!
bacione
titti

Gaia ha detto...

grazie,
si e davvero una bella esperienza!!!sono contenta di poterla fare! ieri ad assistere alle prime gare di karate mi sono anche divertita, i bambini sono una comica i ragazzi dai 18 ai 20 anni iniziano anche a fare un brutto, come si dice di solito!!!

gli scribacchini ha detto...

Bello questo "pezzo" da quale si evince, sempre di più, il tuo sconfinato amore per Milano :-)
Lo zio.

Nora ha detto...

uhu... ma c'è qualcosa di commestibile anche per noi in germania? Quanto mi mancano i wusrtel... sigh.

Ebbrava gaiè!

Gaia ha detto...

Milano?! amo quella citta' ma ad intervalli...

gaietta...hm...poco, infatti non e' che stia benissimo da quel punto di vista!