martedì, luglio 03, 2007

Pronti per il buffet?! via...

Ok come promesso eccomi qui sveglia (si si...credici ietti, almeno se ne sei convinta tu...!), a raccontarvi qualche ricettina che mi sono inventata o a cui mi sono ispirata da cucinare per il mio compleanno!
Anche se poi arrivo a sera stanca per aver cucinato tutto il giorno, è quel tipo di stanchezza che mi fa proprio tanto piacere avere addosso perchè mi fa sentire bene, mi fa sentire realizzata, mi fa sorridere vedere che tutto quello che avevo pensato poi ha preso davvero la forma che avrei voluto dare e che ha anche riscontrato il gusto e il piacere di chi poi lo ha assaggiato.
E' la mia piccola soddisfazione.


E' stata una cena molto informale, tutto a tavola in contemporanea così che ognuno potesse assaggiare senza un ordine preciso ciò che più gradisse in quel momento.
Inizio senza un ordine preciso ma semplicemente commentandovi le fotine:
In alto: Girelle di sfoglia con crema di caprino&olive kalemata

-Ho steso la sfoglia che avevo preparato qualche giorno fa e che avevo poi surgelato in attesa del suo utilizzo, l'ho tirata molto sottile e poi l'ho farcita come fosse stato uno strudel con una cremina di caprino ammorbidita con un cucchiaio di olio e amalgamata a delle olive kalamata denocciolate e tritate grossolanamente;
-Ho arrtotolato la sfoglia su se stessa e prima di tagliarla a rondelle regolari, l'ho ripassata 30' in frigo in modo che poi fosse ben compatta e più facile da tagliare;
-In forno caldo a 180° fino a che fosse ben dorata.



Questi sono il risultato di un mio esperimento che avevo in mente da tempo: Pomodorini Confit
-La sera prima della cena ho pulito i pomodorini (almeno 500g) ciliegia che sono i più indicati per questo tipo di preparazione, li ho tagliati a metà, poi adagiati su una placca da forno coperta con la carta apposita;
-Li ho spolverati con un po' di zucchero di canna, un velo di olio e qualche fogliolina di mentuccia;
-Li ho poi "dimenticati" in forno a 100° per due ore buone, ho poi spento il fonro e li ho lasciati lì così a riposare nel tepore del forno appena tiepido tutta notte!

La mia idea è stata quella di mescolarli a dei pomodori tipo perini belli polposi per preparare il classico sughetto per le bruschette! Si sposano benissimo in quel tipo di pucino perchè regalano un sapore un po' più marcato e un profumo davvero ottimo al resto dei pomodori.



Questi sono dei Coni di pasta fillo che mi sono serviti come culla per una "insalatina" mooooolto estiva e che ha riscosso tanto successo.(a seguire anche lei!)
L'idea dei coni l'ho copiata bellamente da Giovanna perchè prima di allestire tutto sono passata per i vostri blog alla ricerca di qualche spunto!!!! e questa gentile pulzella mi ha dato una delle illuminazioni che cercavo!
Non mi sono messa a preparare anche la fillo che ho comperato già pronta al banco frigo del super, ho però poi preso i fogli tagliati in piccoli quadrati spennelleti di olio di riso e poi avvolti in modo da formare questi coni con un po' di alluminio all'interno in modo che stessero in forma che ho cotto in forno a 180° per un decina di minuti.
Ok a breve anche il resto...pazienza gente pazienza...

Hugs,kisses&qualche capello bianco

8 commenti:

Vaniglia ha detto...

Gepparella, a parte il fatto che sto collassando solo all'idea di quella mousse freddo-calda qua sotto..ma non pensiamoci: pensiamo invece a quelle TALENTUOSAGGINI che vedo quiiiii..anvedi che stava a spadellà la Iaiettina!??Bòni bàòni 'n zacco boni e da provare tutti e tre i piattini! Ma non ti potevo avere come vicina di casa che fa la caviaaa dico io!? ;-P
Baciottoz

Giovanna ha detto...

Gaia, uno più bello dell'altro questi piatti... le girelle di caprino sono una f**ata... sembrano delle crostatine con gocce di cioccolata... ah se c'ero io a quella festa!!!

anna ha detto...

Ancora, ancora, ancora ricette sono troppo belle e sicuramente buonissime ...brava piccola cuoca!:D Baci

Francesca ha detto...

che carina che ti sei festeggiata cucinando per gli altri, lo trovo un pensiero molto dolce. Quelle rotelle mi piacciono, e sono curiosa di vedere il contenuto di questi coni fillo. Auguri carissimi!

Dolcetto ha detto...

Bravissima Gaietta!! Tutto ottimo! Mi stuzzicano in particolar modo le girelle... bellissimi i coni, non vedo l'ora di vedere la ricetta completa con l'insalata. Vorrei poter avere una casa mia solo per poter provare tutte queste belle cose. Baciotti
PS: che pazienda a pulire tutti i pomodorini!!

Gaia ha detto...

Grassie ragazze,
le girelle vedo che vi stuzzicano...volete la verità?!? idea spudoratamente copiata dalla pubblicità della sfoglia pronta buitoni nella quale si vedono due mani che splamano una sfoglia con del pesto e poi arrotolano utto e tagliano a rondelle...ho pensato ah però mica scema l'idea, cià che prendo nota!!! e via è tornata prontamente utile!

Anche io stefi vorrei una casa tutta mia, però sono fortunata perchè di cene così riesco cmq a improvvisarne anche spesso cogliendo il fatto che i miei cmq cambiano aria ogni venerdì! quindi a seconda delle adesioni mi organizzo!

Grazie francesca! si guarda cucinare così per gli altri mi è sempre piaciuto tanto e ogni volta mi capitra di pensare una settimana prima a cosa preparare e vado in giro con le riviste di cucina anche quando sono al super per fare la spesa!

Cuocapercaso ha detto...

Bellissime le tue creazioni culinarie, molto appetitose!!
e..a proposito...Buon Compleanno!!
ciao

Grazia

Dolcetto ha detto...

Beata te!! I miei non si schiodano mai da casa!! Manco alla domenica! Saranno due anni che non se ne vanno fuori dalle scatole manco per una sera... SIGH SIGH!