martedì, luglio 17, 2007

Ode alla luce marina

Le cancerine ufficialmente spopolano nel web...e allora come non celebrare un nuovo compleanno?!
Oggi è la giornata della nostra super Anna, la più frizzante sglutinata che io abbia conosciuto fin'ora!!!
Leggendo la raccolta di Odi al Mare che mi ha regalato Vanigliozza, ho trovato questa che mi è piaciuta tantissimo e vorrei dedicare proprio ad Annina nel giorno del suo compleanno!

Ode alla Luce marina
Un’altra volta, spaziosa
luce marina
cadendo dalle anfore
del cielo,
salendo dalla schiuma,
dalla sabbia,
luce agitata sopra
l’estensione dell’oceano,
come un
combattimento di coltelli
e lampi,
luce del sale caldo,
luce del cieloel
evato
come torre del mare sopra le acque.
Dove sono le tristezze?
Il petto si apreconvertito
in ramo,
la luce scuote
sul nostro
cuore
i suoi papaveri,
brillano
nel giorno del mare
le cose
pure,
le pietre
visitate
dall’onda,
i frammenti
vinti
di bottiglie,
vetri
dell’acqua,
soavi,
levigati
dalle sue dita
di stella.
Brillano
icorpi
degli uomini salmastri,
delle donne
verdi,
dei bambini
come alghe,
come
pesci che saltano
nel cielo,
e quando
una finestra
chiusa,
un vestito,
un monte oscuro,
si azzarda
a gareggiare
macchiando il biancore,
arriva la chiarezza a borbotti,
la luce
distende i suoi tubi
e attacca l’insolente
ombra
con braccia bianche,
con tovaglie,
con talco e onde d’oro,
con stupenda schiuma,
con carri di giglio.
Potere
della luce cresciuto nello spazio
onda che ci attraversa
senza bagnarci,
ancadell’universo,
rosa
rinascitrice, rinata:
apri
ogni giorno i tuoi petali,
le tue palpebre,
che la velocità della tua purezza
estenda i nostri occhi
e ci insegni a vedere onda per onda
il mare
e fiore a fiore la terra.
-Pablo Neruda-
Tantissimi Auguri ANNA!!!!!
Hugs,kisses&cookies

4 commenti:

Vaniglia ha detto...

Messaggio ricevuto, grazie mia spia..son passata a farle gli auguri, che sapevo fosse cancerina ma il giorno lo ignoravo!
Nerudino caro...
Oddio che voglia di cremina tacchinosa come quella qui sotto, la menta è la mia spezia mania del momento, con l'origano, e il tacchino lo combino sempre tristissimo, così è tutta un'altra storia cara mia..tra menta e erba cipollina sento il profumino fin qui!
Bacio cara spia del kkb..^-^

adina ha detto...

grazie del memento del compleanno di anna!! augurissimi fatti!

anna ha detto...

Grazie grazie mille piccola, che bellissimo regalo...pensa è la prima volta che mi dedicano una poesia...mi sono commossa e ho ancora la pelle d'oca, la poesia è bellissima...ti mando un abbraccione fortissimo... :D

Gaia ha detto...

anna, sono contenta che ti sia piaciuta! mi sembrava cucita su di te!