sabato, settembre 02, 2006

Eterna sognatrice, atteggiamento condiviso!


Ieri sera stavo sfogliando Panorama e sono capita nelle utlime pagine arrivando fin a quella dedicata all'oroscopo, curato da tale Sandra Petrignani...ora io non conosco l'operato della signora però buttando l'occhio sul segno del Cancro questo è quanto riportato:

"ho letto un bellissimo libro che vi consiglio non foss'altro per questa frase:
Per tante cose sarò sempre come un bambino, ma uno di quei bambini che fin dall'inizio portano dentro di sè l'adulto."
da "Il giro del mondo in ottanta giorni" di Julio Cortazar.
Hugs,kisses&dreams

4 commenti:

annie ha detto...

..ci ha preso in pieno!! ..

Gaia ha detto...

lo so ciccia...siamo noi

perec ha detto...

lasciatemi uno strapuntino!

annie ha detto...

.. ho capito cosa siamo noi... siamo come le farfalle.. se gli tocchi le ali muoiono, non possono più volare..

lo stesso vale per noi cancerine... se non ci lasci sognare.. siamo perse.. rimaniamo schiacciate a terra..

fateci sognaaaareeeeeeee in paceeeee :-D