martedì, agosto 29, 2006

Torta Mandorle&Amaretti


L'ispirazione per questa torta mi è venuta grazie a Fiordizucca che tempo fa aveva preparato una torta senza glutine pensando anche a me! Io l'ho rivisitata per questa occasione e sapendo che in famiglia c'è un amaretto-addicted...


250g farina “00”
75g mandorle pelate tritate grossolanamente
150g zucchero semolato
70g burro morbido
2 uova intere
1 bustina di lievito per dolci
3 cucchiai di Amaretto di Saronno
amaretti a piacere


-Preriscaldare il forno a 200°;
-Sbattere il burro morbido con lo zucchero;
-Aggiungere le uova intere e sbattere bene per ottenere un composto morbido;
-Aggiungere la farina setacciata con il lievito; continuare a mescolare a mano con una spatola, aggiungere anche l’Amaretto di Saronno;
-Imburrare uno stampo rotondo da 20cm e “infarinarlo” con gli amaretti sbriciolati, versare il composto;
-Infornare per 25-30 minuti, verificando la cottura con la prova stecchino; lasciar raffreddare in forno con lo sportello aperto.

11 commenti:

Francesca ha detto...

che torta Gaia, mi piace proprio. Da provare of course. Ciao!

Gaia ha detto...

ciao francesca! grazie...

graziella ha detto...

Vedo che ci diamo da fare! Bella la torta, ma mi attira molto, molto il salmone qui sotto!!!!!!!!!
Copio e incollo per una delle prossime cene! Baci!

Gaia ha detto...

ooook! si in queste ultime settimane ho riaperto ufficialmente la Mia stagione culinaria abbandonata prima delle vacanze!
YEAH!

Anonimo ha detto...

Ciao gaia, ma come fai? Fai di queste meraviglie e nn puoi nemmeno assaggiarle... Probabilmente lo sai già ma della happyfarm ci sono degli amaretti buonissimi.Io ci faccio sempre sia il semifreddo che delle torte buonissime.
Baci,
Vivi@78 (Cooker.net)

annie ha detto...

...dopo 30 gg a mangiare kebab... mi fionderò da te a "scroccare" una fetta di torta accompagnata da racconti interessanti ;-)

sempre se la cuoca approva :-D

Gaia ha detto...

ANNINA SEI TORNATA!!!!!!!!!!!! ma tu qua nelle prossime due settimane ti trasferisci! ti rapisco e ti stordisco di parole, biscotti,nutella e sidro!

Vivi,questione di abitudine! conosco la happy farm e ogni tanto prendo i prodotti...i miei peccati di gola me li concedo, di solito uso le farine del Molino Rivetti, sono quelle con cui mi trovo meglio...anzi devo tornare in produzione per l'altro blog!

cat ha detto...

mmorbida e profumata! che bella torta, ciao gaia tornerò presto a trovarti, saluti golosi cat

Gaia ha detto...

ciao cat, grazie e benvenuta!

nanna ha detto...

io adoro gli amaretti! ero giusto alla ricerca di dolci per inaugurare la nuova casetta.. questo ci sarà di sicuro! grazie :)
ps:ti linko ;-)

Gaia ha detto...

grazie nanna! guarda questa me la sono proprio inventata di torta...spero ti piaccia!