lunedì, novembre 19, 2007

Torta di Quinoa pere&cacao

Era un po' che rimuginavo su questa idea, e ieri complice il gelo artico che ha invaso le stanza di casa ho dato vita a questa torta!
La ricetta l'ho tratta da una puntata del "Club delle Cuoche" le quali aveva sfornato una bellissima Torta al semolino, io ho copiato pari pari le dosi indicate però ho cambiato alcuni degli ingredienti.


Ingredienti ( stampo da 24cm)
200g quinoa
700ml latte di soya
3-4 cucchiai di fruttosio
3 cucchiai caco amaro
1 pera tagliata molto sottile
1 uovo intero
-Preriscaldare il forno a 190°;
-Far tostare un paio di minuti la quina in un padellino antiaderente, lasciarla intiepidire, poi con l'aiuto di un macina caffè o il mixer ridurla in farina;
-Portare al limite del bollore il latte quindi versare a pioggia la "farina" di quinoa e cuocere come per ottenere una polentina morbida; tenere da parte e lasciar freddare;
-Unire alla polentina l'uovo sbattuto, il fruttosio e il cacao setacciati, mescolare il tutto bene fino a ottenre una crema morbida senza grumi;
-Aggiungere anche la pera tagliata a fettine sottili o anche a dadini e amalgamarla al composto;
Coprire uno stampo con carta forno e versare il composto, livellando la superficie;
-Cuocere in forno caldo per 45-50 minuti; sfornare e lasciar freddare completamnte nello stampo; rovesciare sul piatto da portata e servire.
Anche questa è una ricetta che ho riadattato in versione a basso indice glicemico, dato che tutti gli ingredienti registrano al massimo 35 come livello.
Ero curiosa di provare a usare la uinoa in latro modo che non come sostituta del cous cous o solo in preparazioni salate! Dalla foto si possono vedere ancora dei chicchi che non sono stati macinati completamente, ma cmq in cottura nel latte si sfaldano per cui risultano molto morbidi e teneri.
Il gusto è particolare perchè la quinoa soprattutto dopo essere stata leggermente tostata rilascia un gusto di affumicato che però viene mitigato dal cacao!
Hugs,kisses&cookies

5 commenti:

iole ha detto...

Gnam...peccato che per adesso sia passata a me la voglia di cucinare.

nightfairy ha detto...

Ma é meravigliosa questa torta!!!w il cioccolato!Il quinoa nei dolci non l'ho mai utilizzato devo dire!

Dolcetto ha detto...

Ok, la provo! E' da un po' che ho visto in un libro di cucina araba una torta con il cous cous e ora che vedo il bel risultato da te ottenuto con la quinoa mi è venuta proprio voglia di provare... Vedremo cosa esce!
Ottima Gaietta, complimenti!

Gaia ha detto...

@Stefi, dai provala e poi dimmi come ti viene! anche io ho del cous cous che sta lì in attesa per cui la prossima torta o cmq dolce sarà a base di quello integrale!

@nighty: w i tentativi cioccolatosi!

Gata ha detto...

Gaietta, che ideona... L'ho vista su celiachiablog e mi ha subito incuriosito. La proverò sicuramente anche perchè ho della quinoa da smaltire da un po'. Grande, grande, grande... Ma com'è? E' buona... L'ho scoprirò provandola. Bravissima. Vivi