sabato, agosto 25, 2007

CrunchyMuffins yogurt&banana

L'idea del crunch l'ho bellamente rubata alla vanigliozza; poi come al solito non paga di quanto vedo e mi ispira qua e là, ho rigettato ingredienti secchi e liquidi nel calderone e tra una coda di rospo, un pizzico di pepe venusiano, due gocce di color allegria (rinomato per gli effetti ilari che suscita se superata la posologia classica) dopo il consueto "puff" da Maga Magò, questo è il risultato!

Ingredienti per 18 muffins

250g farina "00"
50g fecola di patate
130g zucchero semolato
1 bustina di lievito per dolci
2 uova intere e 1 tuorlo
150g yogurt greco (magro o intero a seconda di quanto dobbiate smaltire dalle vacanze!)
1 banana matura qb
muesli o cereali da colazione a piacere

-Preriscaldare il forno a 180°;
-In una terrina setacciare le farine, il lievito e lo zucchero e formare una fontana nel centro;
-In una ciotola sbattere le uova con lo yogurt evitando che si formino grumi, versare questo composto nella fontana e con un cucchiaio mescolare bene;
-Tagliare a dadini la banana e amalgamarla delicatamente in modo che non si disfi;
-Preparare i pirottini da muffins e disporre sul fondo di ognuno qualche grano di muesli o cereali, versare poi una cucchiaiata di impasto e ancora sulla superficie qualche grano di muesli o lamella di mandorla;
-Infornare e cuocere per 25-30minuti.
Hugs,kisses&cookies
sono proprio bellini con la granella in superficie: scrocchiano e sono morbidi, sono dolci ma non troppo, nutrienti ma non grassi! dai non ci ho nemmeno messo il cioccolato...nulla però vieta di tagliarli a metà e puciarli nella nutella e richiuderli come fossero dei baci di dama!!!

7 commenti:

nightfairy ha detto...

Questi muffins mi danno proprio l'idea di una buona colazione!Da provare :-p

Vaniglia ha detto...

Ma che soddisfazioni dare il "là" a cotanta goduria croccantooooosa!!
Booooooooooooooni!
Mah mah mah..ho capito bene??!?
Mi perdo una missiva di infornata!!?
Ciccia io sto tornando a casina al volo per "qualche giorno" (che come le fs..si sa sì e no quando parto, meno ancora quando torno!^-^)..e quindi mi perderò davvero robe buone??!? ;-(((
Beh, c'è la mammina che dopodomani compie gli anni..mi sentivo un po' in colpa per lasciare mamiepargolo qui, ma vorrà dire che li lascerò slurpare, se ho capito bene, per recuperare... ah, cosa non si fa per sti nipotini! ^-^
Iettina.. SEI MATTA! ;-))
Più tardi se faccio in tempo (valigia last minute, pulizie varie..) ti mando una mail, altrimenti ci sentiamo per sms presto!
Baciiiiiiiiiiii neh!?

Gaia ha detto...

vaniglia,
aspetto che rientri a siena e poi prepara l'insulina che ti faccio alzare la glicemia!
Buona partenza ciccia, ci sentiamo quando torni internet munita!
coccolati la tua di mammetta!
a prestoooooooooooooooooooooooooooooooo

Gata ha detto...

Belle le tue ultime ricette. Non saprei quali scegliere. Ma come mai, se posso chiedertelo, non le fai gluten free? Il questo modo tu nn le puoi nemmeno assaggiare.. Io nn ci riuscirei, soprattutto perchè avrei paura di lasciare tracce di glutine in giro. Bacio. vivi

Gaia ha detto...

ciao vivi,
grazie mille è un bellissimo complimento! non le faccio gf perchè queste ultime io proprio non le ho mangiate ne biscotti nè muffins perchè non erano solo per stretto uso familiare, ovvero altri ne hanno beneficiato!
E poi sinceramente sono sempre un po' in guerra con la bilancia per cui anche se ogni tanto mi lancio in pasticci calorici, cerco sempre di non buttarmi sui dolci e in quest'ultima settimana mi si è anche scatenata una mega allergia per cui messo tutto insieme è bene che io stia a stecchetto e a rotazione!

Gata ha detto...

Anch'io litigo con la bilancia in quest'ultimo periodo...In effetti nn faccio più niente da un po' e quando faccio qualche dolcetto, di solito parte per altri lidi, tranne una fetta per me ^_*
é bello questo confronto tra celiaci. a casa mia per esempio da quando mi è stata diagnosticata la celiachia, non è più entrato un solo pacco di farina di grano. nello stesso tempo però, i miei genitori consumano abitualmente prodotti con glutine (pane, biscotti, pasta) tranne rari casi in cui, per questioni di tempo, magari mangiamo tutti la pasta senza glutine. In altre case invece per una scelta loro personale, tutti si sono adeguati a una dieta senza glutine. Insomma ciò che volevo dire è, che è bello vedere come si comportano altri nella stessa situazione. secondo me aiuta ad affrontare la vita di tutti i giorni. ho visto le foto delle vacanze: bellissime. Baci. vivi

Gaia ha detto...

beh in famiglia abbiamo mantenuto "cucine separate" per alcune cose: i miei non si privano del pane&grissini tradizionali che spesso continuo a fare io cmq perchè adoro impastare, quando si mangia riso ok per tutti e la pasta in ogni caso si vede molto raramente, con o senza glutine che sia non ne consumiamo quasi mai.
dato che però sono io che cucino almeno 5sere la settimana, visto che loro a pranzo sono fuori per lavoro, di solito il problema della distinzione non si pone perchè metto a tavola per tutti le stesse cose; manteniamo armadietti separati per le farine,biscotti&simili.